I Nostri Programmi e Conduttori

Storia dal Jukebox

Lunedì e Venerdì alle ore 18,00 Francesco Pota ci conduce indietro nel tempo con la musica “Sono convinto la Storia sia fatta dalle passioni delle persone che l'hanno vissuta e per questo la racconto utilizzando le mie passioni, in particolare la musica".

Francesco Pota. Laureato in storia contemporanea all'università di Milano nel 2008, da sempre appassionato dell'argomento e della sua diffusione. Lavora con ragazzi e anziani cercando di raccontare quelle storie meno conosciute e i punti di vista meno tradizionali. “Sono convinto la Storia sia fatta dalle passioni delle persone che l'hanno vissuta e per questo la racconto utilizzando le mie passioni, in particolare la musica”.

Made in Italy

Lunedì e Venerdì alle ore 18,40, un talk show della durata di circa 15 minuti che, ogni settimana, propone alcune interviste a protagonisti ed esperti che intervengono su temi e argomenti relativi alle eccellenze dell’Italia: arte, cultura, letteratura, design, moda, cucina, musica, tecnologia, paesaggio, ambiente, cibo, turismo, cinema e quanto di meglio esprime il genio italiano. A condurre “Made in Italy” sono Luca Giacon, Cristina Sartori e Simonetta Nardi.

Simonetta Nardi
Luca Giacon e Cristina Sartori

Il puzzle della musica

Lunedì alle ore 19 in compagnia di Andrea Testone.

"Una canzone può contenere un messaggio incredibile"

 

"Mi chiamo Andrea. I primi suoni di cui abbia memoria sono gli accordi delle canzoni degli Oasis e di Ligabue che mio fratello faceva girare per casa con la sua chitarra acustica. La stessa con cui oggi eseguo le mie canzoni. Per il resto, che dire? Mi piace sperimentare nuovi suoni e cerco di trovare le parole adatte per accompagnare la mia musica e i giorni ordinariamente straordinari della vita mia e di chi ha il piacere di ascoltarmi."
 

Tempo Zero

Lunedì ore 20. Simone Papini presenta Tempo Zero, dove l'intrattenimento è innovativo.

Simone Papini

B&W

B&W ​Ogni lunedì alle ore 21. In studio Claudio Salvi.

Claudio Salvi vive e lavora a Verbania “La musica è la mia passione assoluta. Ho iniziato a fare radio nel 1977 e, tra le varie esperienze in diverse realtà radiofoniche, soprattutto territoriali, ho praticato la mia passione, nel corso degli anni, in 19 emittenti radiofoniche. Ascolto molta musica, leggo diverse riviste specializzate e seguo qualcosa in Tv ma coltivo anche altre passioni: mi piace molto la letteratura, il calcio, il cinema, l’informatica, l’arte, la storia.” Su Radio La Buona Musica potete ascoltarlo il martedì dalle 21 alle 23 con “Black & White” ed il venerdì dalle 19 alle 20 con “Black & white Targato ITALIA”.

Suoni e parole dalla città

Suoni e parole dalla città

"Suoni e parole dalla città" è un viaggio che spazia attraverso quella che Italo Moscati ha battezzato, in un suo docufilm in circolazione in questi giorni, Milleduecento chilometri di bellezza. Renato Marengo e Stelio Gicca Palli ripercorrono in lungo e in largo la nostra Penisola e ne rileggono la geografia attraverso il vasto mondo della canzone, di ieri di oggi e di domani. Con un’attenzione particolare alle canzoni che raccontano storie e che, attraverso le storie, restituiscono l’atmosfera di una città.

 ESCAPE='HTML'

Italia in cucina

Alle 18,55 Martedì e Giovedì. Cibo, cucina, ricette esclusive, i migliori chef, luoghi dell’Italia da scoprire o riscoprire. Tradizione, cultura della buona tavola tra storia, innovazione e sperimentazione. I sapori dell’Italia sono tutti concentrati in “Italia in cucina”: un filler di cinque minuti che seduce i palati più esigenti ma anche i neofiti più curiosi.

Dieci Canzoni

Martedì e venerdì "Dieci Canzoni" perché passeranno giorni, mesi, anni ma il ricordo di una canzone speciale rimarrà sempre dentro il nostro cuore. In studio dall'Argentina la nostra Ana Varoli Gigli.

Il tempo e la musica

Martedì ore 20 e Giovedì ore 19 “Il Tempo e La Musica”. Emanuele Landi ci farà rivivere momenti che hanno contraddistinto la nostra storia e canzoni che hanno segnato un epoca ed emozionato intere generazioni.

Ascoltiamo e vivi adesso

Martedì e in replica il giovedì alle 21,00, la trasmissione che offre valore alla vita con musica ed informazioni sulla crescita spirituale. La sua esperienza si può racchiudere in una frase: “Esiste uno spazio interiore fonte di gioia, amore, creatività, forza e lucidità mentale. In campo sportivo viene chiamato -stato di Flow-  o nello Dzogchen viene definito Stato Originario. Ritengo che tale stato possa essere coltivato da chiunque, in modo da aprire il proprio cuore e vivere la vita in piena adesione alla propria Anima."               Clicca qui per ascoltare i podcast   

Dott. Gennaro Ponzo si è laureato in Sociologia. Ha frequentato il corso triennale di Counsellor Gestalt. Dall'adolescenza ad oggi ha coltivato la passione per la musica e la radio come speaker e dj. Da oltre 20 anni compie studi sulla crescita personale e spiritualità. Ha frequentato alcuni maestri di meditazione zen, meditazione trascendentale e lo Dzogchen della tradizione tibetana. Attualmente lavora come Sociologo e Counsellor. Organizza giornate formative sulla consapevolezza e crescita spirituale.

LocaliTour d'Autore

Giovedì ore 18,00 Localitour d’Autore, il format radiofonico dei racconti e della musica ideato e condotto da Alessandra e Fabio meglio conosciuti come i Jalisse. Localitour d’Autore è un contenitore radiofonico di idee, incontri, amicizie, suggerimenti e musica inedita, realizzato in giro per l’Italia (e non solo) nei locali, spiagge, villaggi turistici, piazze e teatri, case e ovunque. Ogni puntata ospiterà creativi di ogni genere: dal #cantautore al #poeta, al #narratore, al #cuoco, allo #street-artist, all’#inventore, all’#attore, al #manager e chiunque abbia voglia di raccontare la sua arte e la sua creatività ai microfoni del duo. Le proposte brillanti degli ospiti saranno accompagnate da brani selezionati del panorama musicale emergente autoprodotto pervenuti in redazione.

Jalisse liberamente tratto dalla lingua araba significa “Siedi e ascolta”. “Era stato scelto per puro caso, sapeva di strano, di esotico e voleva dire tutto. Infatti il nome deriva dalla radice araba Jalasa sedersi, che dà origine al nome maschile Jalis, compagno o commensale che sa intrattenere le persone e tenere alta la conversazione e al femminile diventa Jalisa. Nelle Mille e Una Notte il nome Anis Al Jalis che significa il buon intrattenitore è invece il nome di una bella e affascinante ragazza che sa raccontare le favole. Non è a caso che i Jalisse hanno scelto di intrattenerci sul vero significato della vita e dell’amore con la voce angelica di Alessandra e l’eco tuonante di Fabio corredando la melodia con una musica meticcia che supera i confini e unisce le culture. Spesso le parole non esprimono altro che forme sonore di un pensiero muto ma in movimento. Immagini, colori e profumi, a volte, difficili da trasformare in parole comprensibili; e allora il silenzio diventa obbligatorio, pur se presto si trasforma in pura e astratta musica dell’anima che si ascolta attraverso gli sguardi. L’amore spesso non ha bisogno di Fiumi di parole: bastano sguardi e intesa tra l’anima e l’intelletto per dare spazio al ritmo dei cuori.La salvezza del mondo è l’amore.

Classic rock on air

Classic rock on air

Giovedì alle ore 20 il format ideato e condotto da Renato Marengo affiancato da Davide Rossi, una delle voci di punta nel mondo delle radio libere italiane. In studio anche Antonella Putignano a cui sono affidati gli Aforismi. Una carrellata di ascolti dai grandi classici internazionali proposti da Classic Rock Lifestyle; uno sguardo alla grande musica d’autore di cui raccontano ogni mese Vinile e Cantautori. Ma anche uno sguardo curioso alla nuova musica che rimane una specifica a cui Marengo tiene da moltissimi anni. Il tutto infarcito di uno spirito gioioso e di un pizzico di ironia che non guasta quando si parla di musica.

Figlio d'arte, suo padre era prima viola presso l'orchestra del Teatro San Carlo di Napoli. Renato Marengo inizia la sua attività di critico musicale scrivendo di Classica per Il Loggione ed Il giornale della Musica. A Venezia fonda Attuale un mensile di musica ed immagini al quale collaborarono, tra gli altri, Giuseppe Sinopoli, Roberto De Simone, Crepax, Pier Paolo Preti, Oreste Del Buono. A Milano collabora con Gianni Sassi e con la Cramps. Negli stessi anni riveste il ruolo di coordinatore generale del settimanale musicale Ciao 2001. Negli anni settanta è produttore discografico di moltissimi protagonisti della scena partenopea, attività che abbandona ad inizio ottanta per dedicarsi maggiormente al giornalismo alla Radio ed alla TV.

ClubZone

Ogni giovedì alle ore 22 un viaggio nella musica soulful & deep mixata da SalvoRaoDJ. .... Vi aspetto amici di Radio La Buona Musica ...il giovedì alle 22:00, con il “Club Zone” un programma musicale di un genere nato a Chicago a metà degli anni ottanta che incorpora al suo interno influenza anche soul, jazz alternativa e funky .... Un grazie a tutto questo è rivolto ai miei maestri ... Omar Paraiso e Claude Challe.

 

“……Ho fatto il mio debutto, dopo un periodo di duro lavoro in alcuni Clubs e Radio FM a Messina dal 1973 al 1978, vincendo al "Club 501" di Vibo Valentia (CZ) nel 1979, i campionati nazionali DJs e lavorando successivamente tra le più rappresentative discoteche della Sicilia, Calabria e Lazio e partecipando ad eventi del “Cafè del Mar” (Ibiza). Ho avuto diverse esperienze come speaker/dj presso diverse importanti emittenti private della Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Lazio e Sardegna, e nazionali quali Radio Luna e R101, approdando successivamente a RAI3 Regione, collaborando come Music Designer alle musiche di “Linea Blu” condotto da Puccio Corona (RIP) e RAI 2 con un programma “Benevenuti al Buddha Bar” dedicato alla musica raffinata “Ambient” del famoso Buddha Bar parigino di Claude Challe. Il programma che conduco da anni (2003) è per per gli amanti della musica un vero e proprio punto di riferimento della Soulful & Deep Music. La musica in stile jazz "alternativa" contemporaneo, con influenze di vario genere, ...... da Lounge, Chill Out & Downtempo…... è il mio pane quotidiano, spesso collaborare come Music Designer per sfilate di moda…”

Black&White Targato Italia

Venerdì alle 19. In studio Claudio Salvi.

Dolce Alice Live

Venerdì ore 21. Programma di intrattenimento che spazia a 360 gradi sulla musica degli anni 70-80-90 di qualsiasi genere..una conduzione brillante e piacevole di max bellè:
parte come dj da discoteca nel 1983 poi i locali gli stavano stretti avendo la fortuna di avere un ottimo udito e intuito per la musica si ritrova nel giro di pochi anni ad essere uno dei fonici da concerto più ricercato..ma anche li qualcosa non quadra...dopo avere fatto una intervista in una radio scatta la scintilla e si ritrova ad oggi ad essere uno speaker ricercato soprattutto per la verve simpatia e dotato di una voce davanti al microfono niente male.